Come comprare un materasso: le 5 cose da raccontare al venditore

Se il venditore di materassi che hai di fronte inizia facendoti queste semplici domande, puoi dormire sonni tranquilli. Probabilmente oltre a essere un venditore è anche un buon consulente.

Postura_sul_materasso

Ecco quindi le cinque fondamentali informazioni che stanno alla base della ricerca del materasso perfetto per te.

  1. Su che materasso dormi attualmente e da quanto tempo?
    Il materasso che attualmente utilizzate è l’unico parametro che avete per valutare  quali sono le caratteristiche che vi piacciono e quelle che al contrario non vi piacciano per niente. Se lo avete da molti anni avrete ormai assunto delle abitudini (anche sbagliate) di cui dovete tenere conto. Stravolgerle potrebbe essere abbastanza traumatico ed è importante esserne a conoscenza per affrontare serenamente un periodo di riadattamento a nuove abitudini più corrette.
  2. Che tipo di letto hai? Con o senza contenitore e con quale tipo di doga?
    Il tipo di letto con contenitore orienterà la scelta su tipologie di materasso più traspiranti possibile che abbiano un buon riciclo d’ aria all’ interno sfavorendo ristagni di umidità che rovinerebbero il materasso dopo poco tempo. È importantissimo che il materasso vada messo sulla giusta rete a doghe! Un abbinamento sbagliato può compromettere la prestazione del materasso e anche danneggiarlo irrimediabilmente.
  3. Che posizione assumi maggiormente durante il sonno? E che posizione invece assume la tua metà?
    La posizione assunta è altrettanto importante perché il vostro corpo non è un cilindro ma ha delle forme che cambiano in base a come vi girate. Sul fianco ovviamente le sporgenze di spalla e fianco saranno maggiori e troveranno più comodità su materassi più soffici.
  4. Hai patologie particolari alla colonna vertebrale e/o allergie di cui tenere conto?
    Ernie, discopatie ed infiammazioni in genere trovano un po’ di sollievo su materassi che creano poca pressione nelle zone interessate. Il materasso non sarà mai curativo e un consulente di materassi non è un medico ma in base a esperienze analoghe alle vostre può consigliarvi la tipologia più adatta a voi.
  5. Qual è il tuo budget? Quanto sei disposto a dispendere per il tuo materasso perfetto?
    Parlare di soldi crea sempre un certo imbarazzo sia a voi che al vostro consulente quindi toglietevi subito il dente e dichiarate apertamente l’idea di spesa che avete in mente in modo che vi possiate focalizzare sulla scelta del materasso nel modo più sereno possibile. Un consulente come si deve ve lo chiederà sicuramente prima di farvi qualsiasi proposta in modo da liberarvi da questo imbarazzo concentrandosi sulle vostre esigenze.

Vuoi venire a provare i nostri prodotti in negozio?
Prenota subito la tua visita da Chimenti.

LEGGI ANCHE

Scegliere il piumino

Come scegliere il piumino giusto

Come in tutte le cose, anche per i piumini esistono in commercio diverse qualità: la difficoltà è capire proprio in cosa consiste questa qualità.

E tu come dormi?

Parlane con Antonio,
trova il materasso perfetto per te